AVVISO IMPORTANTE


Agli autori che si rivolgono a me per eventuali segnalazioni o recensioni comunico che non mi si chieda di rimuovere un post già pubblicato, a meno che lo scrittore in questione non sia costretto per cause di forza maggiore a ritirare la propria opera dalla vendita o cambiare casa editrice.

Perché scrivo questo avviso?
Perché una scrittrice, che si era rivolta a me per recensire una sua opera, ha chiesto senza una giusta motivazione la rimozione del post che la riguardava e che lei aveva letto e approvato prima della pubblicazione, in quanto è mia abitudine far leggere agli scrittori in anteprima le recensioni che scrivo dopo aver letto le loro opere.
Questo comportamento non è professionale, offende me che metto a disposizione gratuitamente il mio tempo e ancor di più offende chi ha lasciato il proprio commento.
Grazie a tutti per l’attenzione!



Il diritto ad essere dimenticati online consiste nella cancellazione dagli archivi online, anche a distanza di anni, di tutto il materiale che può risultare sconveniente e dannoso per soggetti che sono stati protagonisti in passato di fatti di cronaca.

9 commenti:

  1. Quello che dici mi sembra giusto.
    Ciao Morgana.

    RispondiElimina
  2. Scusa, ma per quale motivo dovresti togliere i tuoi post?
    Sono belli, interessanti, non offendono nessuno.
    Fai bene a lasciarli su, anche perché questa è casa tua e decidi tu cosa fare.
    Baci.

    RispondiElimina
  3. Una cosa del genere con gli autori che mi hanno chiesto di recensire i loro libri non mi è mai successa, ma mi sarei arrabbiata molto anche io!

    RispondiElimina
  4. Brava, hai fatto bene a mettere le cose in chiaro.
    Blog tuo, regole tue!
    Baci.

    RispondiElimina
  5. @MariaT CapitoloZeroBlog
    È stato un episodio spiacevole e senza una motivazione valida, oltretutto l'autrice ha avuto riscontri positivi.
    Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  6. @Olivia Hessen @Lucrezia Ruggeri
    Ragazze vi do una risposta unica perché avete commentato allo stesso modo.
    Il problema non è che il blog è mio e di conseguenza faccio quello che mi pare, il problema è la mancanza di rispetto nei confronti di chi gratuitamente mette a disposizione il suo tempo, non è giusto chiedere la rimozione di un post solo per capriccio, non funziona così o meglio non funziona con me.
    Un abbraccio a entrambe!

    RispondiElimina
  7. Secondo la legge vigente sul diritto d'autore non hai ragione te, e nemmeno secondo l'AG COM.

    RispondiElimina
  8. @Claudio
    Dal momento che non mi faccio pagare per recensire i libri che mi vengono sottoposti e dal momento che prima di pubblicare la recensione, questa viene letta in anteprima e approvata dall'autore del libro, direi che ho ragione io.

    RispondiElimina

Ultime recensioni

Aurora Nessun legame I cigni di Leonardo Nostalgia di cartapesta Bambini nel tempo Le voci delle donne